Orari
Lunedì – Venerdì
08.30 - 13.00 e 14.30 - 18.00
Torna indietro

WAF, Come migliorare la protezione del mio sito web

Un Web Application Firewall (WAF) è implementato sul bordo della rete e analizza il traffico in entrata e in uscita dell’applicazione web.

Il suo ruolo principale è filtrare e monitorare questo traffico per prevenire attacchi come SQL injection, cross-site scripting (XSS) e cross-site request forgery (CSRF).
Il WAF opera a livello di rete 7, cioè il livello dell’applicazione. Pur essendo efficace nella difesa da un’ampia gamma di attacchi a livello di applicazione, è importante notare che non può operare in modo isolato e dove essere integrato con altri strumenti di sicurezza per proteggere da attacchi mirati a diversi livelli di rete o altre componenti dell’ambiente di sicurezza.

Non confondiamo un Firewall con un WAF

 

Semplificando, il concetto di firewall rappresenta una definizione ampia per il software o il firmware che gestisce il filtraggio del traffico di rete, sia in ingresso che in uscita
Questo strumento fondamentale può essere suddiviso in diverse categorie, ciascuna delle quali offre specifiche funzionalità di protezione. Tra queste categorie troviamo l’ispezione stateful, il filtraggio dei pacchetti, i server proxy e i Next Generation Firewall (NGFW).
 
In questo contesto, il Web Application Firewall (WAF) emerge come una tipologia particolare di firewall, caratterizzato dal suo approccio unico al filtraggio dei pacchetti di dati.
Il WAF, infatti, opera a livello applicativo della rete e si distingue per la sua capacità di prevenire una vasta gamma di attacchi che potrebbero rimanere invisibili ad altri tipi di firewall. Ad esempio, un attacco come l’SQL injection non verrebbe rilevato da un firewall convenzionale, poiché quest’ultimo non analizza i payload delle richieste applicative, come nel caso delle query SQL.
 
Esistono tre tipi principali di server web applicativi: WAF di rete, WAF basato su host e WAF cloud.
 

Quale tipologia scegliere?

 

Dipende dalle necessità che ogni singolo progetto richiede, ma in via generale la soluzione WAF Cloud è un’opzione che offre una soluzione WAF completa, senza richiedere importanti investimenti iniziali e con un rapido deployment. Le soluzioni WAF basate su cloud solitamente funzionano su base abbonamento e richiedono solo una configurazione dei DNS o proxy per essere attivate. I WAF in cloud hanno accesso a threat intelligence costantemente aggiornata e possono anche offrire servizi gestiti per assistervi nella definizione delle regole di sicurezza e nella risposta agli attacchi in tempo reale.
 
Le WAF possono individuare e impedire il traffico bot dannoso utilizzando un insieme avanzato di tecniche di verifica, tra cui l’induzione JavaScript, i test di Turing completamente automatizzati per distinguere Computer e Umani (CAPTCHA), l’interpretazione dei dispositivi e gli algoritmi di interazione umana. Inoltre, i WAF proteggono le applicazioni che interagiscono con Internet da attacchi grazie all’integrazione di intelligence sulle minacce provenienti da diverse fonti e alle regole di rilevamento dell’Open Web Application Security Project (OWASP).
 

I reali vantaggi

 

I migliori WAF basati su cloud vengono gestiti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, da un team di esperti della sicurezza Internet
Questo team monitora costantemente l’ambiente e fornisce consigli su provati passaggi di mitigazione delle minacce in caso di problemi. I vantaggi di optare per un servizio WAF gestito sono molteplici, inclusa una significativa riduzione del rischio. Inoltre, la gestione si riduce poiché la configurazione, il monitoraggio, l’ottimizzazione e la risposta agli incidenti legati al WAF diventano responsabilità del provider cloud. Grazie al monitoraggio continuo, le organizzazioni sono protette da tempi di inattività non pianificati e dai danni alla reputazione del marchio. I servizi gestiti permettono inoltre di dedicare più tempo alle attività aziendali essenziali, contribuendo a migliorare i profitti complessivi.
 
I WAF basati su cloud offrono il più alto livello di sicurezza per le applicazioni web senza richiedere importanti investimenti iniziali nelle risorse o costi continui legati alla manutenzione, alla sostituzione dell’hardware e all’aggiornamento del software. Inoltre, l’implementazione è semplice e i prezzi prevedibili basati su sottoscrizione facilitano la pianificazione del budget aziendale.
 

La nostra soluzione

 

La piattaforma che utilizziamo per voi, sfrutta la potenza del cloud offrendo rilevamento automatizzato delle vulnerabilità e rimozione dei malware, protezione anti-DDoS, monitoraggio del sito web, valutazione del rischio e conformità PCI, una serie di opzioni progettate per preservare sia il sito web che la sua reputazione online.
Di seguito una breve lista dei vantaggi derivanti dalla protezione fornita: 
 
Scansione Malware
Il sistema di protezione monitora preventivamente e avverte l’utente in merito a qualunque tipo di malware individuato sul sito web.
 
Rimozione automatica malware
Qualora la scansione dovesse rilevare la presenza di un qualsiasi malware, la suite, se impostato, lo rimuoverà in sicurezza automaticamente.
 
Scansione Vulnerabilità
Effettua una verifica automatica sulle applicazioni per assicurarsi che siano aggiornate e al sicuro da ogni possibile vulnerabilità.
 
Protezione OWASP  
Il sistema protegge dalle 10 maggiori pecche della sicurezza in merito alle applicazioni web riconosciute da OSWAP, the Open Web Application Security Project.
 
Funzionalità Trust Seal
Grazie al badge dedicato, l’utente potrà offrire una garanzia di sicurezza visibile ai propri clienti.
 
Firewall
Il Firewall TrueShield Web Application protegge il sito da eventuali attacchi e hackers.
 
Protezione per la web reputation del sito web
Le scansioni giornaliere aiutano a individuare il malware prima che il motore di ricerca abbia la possibilità di trovarlo e mettere in blacklist il sito.
 
Un ulteriore vantaggio della soluzione è rappresentato dalla tipologia di scansione. Durante la scansione di un sito vengono scaricati i file rilevanti tramite FTP su un server sicuro ed effettua lì la scansione. Non c’è nessun impatto su contenuti, codice, banda o risorse del server del sito web e nessun software deve essere installato sul server.
 
Se vuoi che anche il tuo sito sia sottoposto ad un livello di protezione proattivo, contattaci per valutare l’implementazione della piattaforma.